Installazione del motore pneumatico

Un motore pneumatico richiede una determinata quantità di aria e di pressione per funzionare. I tubi flessibili di mandata e scarico devono quindi avere le dimensioni adeguate.

Tubazioni dell'aria

Tubazioni dell'aria troppo lunghe o con dimensioni troppo ridotte comportano cadute di pressione e quindi perdite di potenza. La tubazione di scarico deve avere una dimensione superiore a quella di mandata. Questo perché l'aria di scarico occupa un volume maggiore dell'aria di mandata. Per una pressione di ingresso di 6,3 bar (= 7,3 bar assoluti) e una pressione di uscita a livello atmosferico (= 1 bar assoluto), l'aumento di volume è un fattore di 7,3. In pratica, ciò significa che se vengono utilizzate tubazioni delle stesse dimensioni sia per l'ingresso che per l'uscita, viene generata una contropressione e il motore perde la sua efficienza.

Preparazione dell'aria

Per garantire un servizio affidabile, è necessario montare un filtro dell'aria e un lubrificatore (se il motore non è della serie senza lubrificazione) nel circuito dell'aria di ingresso, entro 5 metri dal motore. Si raccomanda inoltre di integrare il kit di preparazione dell'aria con un regolatore di pressione che mantenga la pressione di esercizio desiderata e che possa essere utilizzato per modificare l'uscita in modo preciso per soddisfare le esigenze dell'applicazione. Ricordare: quando viene scelto un kit di preparazione dell'aria, assicurarsi che tutti i componenti abbiano una capacità di flusso adeguata ai requisiti del motore.

Lubrificazione

Per ottenere la durata utile e le prestazioni ottimali, è necessario fornire al motore pneumatico 50 mm ³ di olio per metro cubo (1000 litri) di aria consumata. Una lubrificazione insufficiente determinerà l'usura prematura delle palette e una riduzione delle prestazioni.