Test delle punte Powerbit - Sedenak, stato di Johor, Malesia

22 maggio 2017

Saroma Engineering Sdn Bhd è stata costituita nel 1977. La società ha iniziato come sub-contraente e operatore di impianti di frantumazione per cave e per il settore delle costruzioni. Da allora, Saroma Engineering è cresciuta passando al settore dell'estrazione e della costruzione di dighe in tutta la Malesia.

Oggi Saroma Engineering possiede tre cave e utilizza 14 carri di perforazione, 8 dei quali sono Atlas Copco. La società ha anche un'ottima storia di brillamenti di rocce per progetti di dighe idroelettriche ed è presente nella maggior parte delle dighe costruite in Malesia. Le prove della Powerbit hanno avuto luogo presso la cava della società Sedenak in rocce ignee dure, mediamente abrasive. La roccia viene frantumata e l'inerte costituisce la materia prima per la produzione di calcestruzzo di alta qualità usato per i pilastri di base dei grattacieli. Le Powerbit T45 da 89 mm con bottoni sferici e bordo diritto si è comportata meglio del previsto nel confronto con la punta di riferimento. In media, la durata delle Powerbit era maggiore del 10% e la velocità di penetrazione era migliorata del 7%. I normali intervalli di rettifica della cava Sedenak sono di due fori (34 metri). Con Powerbit questo è stato aumentato a tre fori (51 metri). Il sig. Hooi Siew Hong, Plant & Purchasing Manager presso Saroma Engineering afferma che Powerbit è di gran lunga superiore rispetto alle loro punte precedenti. Le nuove punte offrono più metri di perforazione e fori più diritti.

“Nel lungo periodo, le Powerbit consentiranno sicuramente sia a Saroma Engineering che ai nostri clienti di risparmiare molto denaro”

Mr. Hooi Siew Hong, Plant & Purchasing Manager presso Saroma Engineering