I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando questo sito, accettate l'utilizzo dei cookie. I dati personali non verranno conservati. Maggiori informazioni.

Chi Siamo / Aree Prodotti / Ingegneria Civile e Miniere / Ingegneria Civile e Miniere

Ingegneria Civile e Miniere

Atlas Copco Ingegneria Civile e Miniere è una Business Area che, all’interno di Atlas Copco Italia S.p.A., gestisce in termini di vendite ed assistenza service, tutti quei clienti che, nel territorio italiano, svolgono attività di Ingegneria civile e mineraria a cielo aperto o in sotterraneo.

Cave, miniere, gallerie, sbancamenti per autostrade sono opere di ingegneria civile gestite dalle divisioni GDE (geotenical drilling equipment) e SDE-URE (surface\underground equipment), che si interessano della vendita di macchine e attrezzature di perforazione, demolitori idraulici e pneumatici, macchine per ancoraggi e consolidamento di terreni.
Nessuna opera di ingegneria civile dovrebbe iniziare senza una preventiva indagine (prospezione) del suolo o della roccia: all’interno della divisione GDE, i prodotti diamantati Craelius, completano la gamma totale delle attrezzature di questa Business Area.
Un sempre crescente sviluppo del settore Aftermarket assicura ad Atlas Copco CMT Italia una buona copertura del mercato nazionale ed un giro di affari circa 50 milioni di euro con 47 impiegati.
Clienti strategici, quali Impregilo, Astaldi, CMC etc, vengono seguiti anche nei loro cantieri in Italia ed all’Estero grazie alla rete di vendita e di service del gruppo Atlas Copco estesa in oltre 150 paesi.