I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando questo sito, accettate l'utilizzo dei cookie. I dati personali non verranno conservati. Maggiori informazioni.

Gruppo / Sostenibilità / Società civile / Società civile

Società civile

Atlas Copco contribuisce positivamente allo sviluppo economico e sociale dei paesi in cui opera.

Diritti umani

Responsabilità aziendale Atlas Copco - Mappa dei diritti umani
Il codice di etica aziendale sostiene e attua i principi in materia di diritti umani riconosciuti a livello internazionale, tra cui la libertà di associazione e il diritto di contrattazione collettiva, garantisce un'intransigenza totale nei confronti del lavoro minorile e incoraggia la creazione di un ambiente di lavoro sicuro che non presenti rischi per la salute. Con l'adozione dei principi guida delle Nazioni Unite su imprese e diritti, Atlas Copco rafforza la sua posizione in materia di diritti umani.

La strategia di Atlas Copco in materia di diritti umani

Con le sue attività di vendita e assistenza, Atlas Copco opera in paesi ad alto rischio di violazione dei diritti umani e, inoltre, realizza i suoi prodotti in mercati complessi. Per mantenere il proprio impegno a rispettare le linee guida delle Nazioni Unite, le aziende del Gruppo presenti in questi paesi sono incoraggiate a valutare processi e partnership commerciali allo scopo di minimizzare i rischi di violazione dei diritti, con il supporto di documenti guida realizzati da Atlas Copco.

Atlas Copco, allo stato attuale e in futuro, condurrà verifiche di "due diligence" nei paesi in cui il rischio di violazione dei diritti umani è considerato medio-alto. Atlas Copco sostiene i propri partner commerciali e clienti, in linea con i valori aziendali, affinché assumano un ruolo socialmente responsabile nei mercati in cui operano.

Impegno sociale e assistenza

Responsabilità aziendale Atlas Copco - Responsabilità sociale Water for all
Atlas Copco si impegna costantemente ad assumere un ruolo di responsabilità e affidabilità sociale, con una forte presenza nelle comunità in cui opera. Le iniziative di medio-lungo termine includono programmi di assistenza scolastica e universitaria che mirano a promuovere i livelli di istruzione, contribuendo al miglioramento della sicurezza e della salute dei bambini.

Oltre al sostegno alle comunità locali e ai progetti di beneficienza, le politiche del Gruppo incoraggiano le società a fornire assistenza in caso di disastri naturali e umanitari, una partecipazione spesso a breve termine che si concretizza sotto forma di finanziamenti o fornitura di materiali quali i compressori. Le iniziative da parte dei dipendenti sono incentivate e supportate in base a un principio finanziario di "corrispondenza", secondo il quale le aziende del Gruppo fanno corrispondere i fondi da loro erogati alle donazioni finanziare fatte dai dipendenti. Al momento, l'iniziativa principale in atto è l'organizzazione dei dipendenti "Water for All". Grazie a Water for All* più di un milione di persone in tutto il mondo hanno potuto accedere all'acqua potabile.