I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando questo sito, accettate l'utilizzo dei cookie. I dati personali non verranno conservati. Maggiori informazioni.

Media / Application stories / Atlas Copco ha fornito aria compressa oil-free per la produzione di neve utilizzata durante i Campionati mondiali di sci alpino ad Åre

Atlas Copco ha fornito aria compressa oil-free per la produzione di neve utilizzata durante i Campionati mondiali di sci alpino ad Åre

2007-03-01

I Campionati mondiali di sci alpino hanno avuto luogo ad Åre, Svezia, dal 2 al 18 febbraio 2007. La tecnologia Atlas Copco ha consentito di produrre rapidamente in modo pulito ed efficiente, neve artificiale sui pendii di Åre, contribuendo così a limitare l'impatto ambientale causato dagli sport invernali.

SkiStar staff in operation during production process.jpg
Nell'autunno 2005 sono stati installati tre compressori rotativi a vite oil-free Atlas Copco serie Z per comprimere l'aria che, miscelata all'acqua negli ugelli dei 170 cannoni da neve York, consente di produrre neve per le piste da sci dell'Åreskutan. Primi al mondo certificati per la produzione di aria completamente priva di olio, questi compressori garantiscono aria oil-free ad alta pressione per i cannoni da neve sulle piste dei Campionati mondiali.

Neve bianca pura viene spruzzata dai cannoni da neve sull'Åreskutan, una montagna nel cuore della Svezia all'interno della comunità Sami di Kall. Durante l'inverno, gli sciatori affollano le piste dove la comunità Sami porta le proprie renne a pascolare. Questo impone un’attenzione particolare per ridurre al minimo l'impatto ambientale. "Dobbiamo rispettare le richieste ambientali delle pendici dell'Indalsälven, e questi compressori ci consentono di produrre neve pura e sicura per le nostre strutture di sci alpino", afferma Björn Olsson, direttore tecnico di SkiStar presso Åre, la società proprietaria degli impianti sciistici.

Nella sala compressori, dipinta di rosso, che si trova nella parte finale delle piste di Åreskutan (visibile grazie alle trasmissioni televisive durante i Campionati mondiali) sono presenti tre grandi compressori d'aria Atlas Copco ZR 750. La Serie Z Atlas Copco di compressori a vite rotativi oil-free è certificata dall'ente di certificazione tedesco TÜV (Associazione per la sorveglianza tecnica) come ISO 8573-1 CLASSE 0, che indica l'assenza dell'olio. È la prima volta che la qualità dell’aria compressa ottiene una certificazione con livello 0. Tale certificazione è stata conferita utilizzando i metodi di prova più rigidi, in cui sono stati simulati ambienti industriali con funzionamento medio ed estremo. Non è stata rilevata alcuna traccia di olio durante le prove. 

L'Agenda 21 ONU ad Åre

Il comune di Åre ha stabilito come priorità principale gli sforzi ambientali stabiliti dall'Agenda 21 dell'ONU, con l'obiettivo di creare una comunità sostenibile. A tale scopo, Åre ha firmato l'Earth Charter 2002, che oltre agli aspetti sociali, economici, democratici ed etici prende in considerazione anche fattori ecologici nel contesto delle iniziative orientate alla sostenibilità.

Eva Hellstrand, commissario dell'amministrazione locale di Åre, è convinta della necessità fondamentale di prestare particolare attenzione all'ambiente, tenendo in considerazione le zone montuose estese e delicate.
"Gli investimenti effettuati da SkiStar, compresi quelli che consentono la produzione di neve pulita con aria compressa priva di olio rappresentano, naturalmente, uno sviluppo estremamente positivo. Inoltre, è fantastico vedere un'azienda svedese come Atlas Copco aprire la strada a una tecnologia rispettosa dell'ambiente per la salvaguardia delle generazione future.
Gli sport invernali devono assolutamente rispettare l'ambiente e nello stesso tempo devono garantire la massima efficienza possibile in termini di gestione dell'energia; il nostro obiettivo è contrastare i cambiamenti climatici negativi di cui siamo testimoni. E, naturalmente, ci auguriamo in futuro di avere neve naturale,", dichiara Hellstrand.

Assenza di olio: la scelta naturale per Åre

Downhill skier on artificial snow in Are.jpg
Le nevicate in inverno non mancano, ma è la neve artificiale che prolunga e garantisce la stagione sciistica in tardo autunno e in primavera. Secondo Björn Olsson, direttore tecnico degli impianti sciistici, i compressori utilizzati in passato si basavano su una tecnologia ormai superata e, sfortunatamente, contenevano tracce di olio nell’aria compressa. "In alcuni casi, con i compressori d'aria obsoleti, di un'altra marca, si poteva addirittura notare un leggero scolorimento della neve artificiale", afferma Olsson.

Produzione di neve continua

Henrik Andersson coordina le 24 persone che producono la neve artificiale ad Åre. Egli ha notato una grande differenza dal punto di vista ambientale: "Con i compressori a iniezione d'olio, si può osservare uno strato olioso negli ugelli dei cannoni installati sui pendii, e questo non va bene. Con questi nuovi compressori oil-free il problema è stato risolto. Ciò rappresenta un notevole vantaggio per l'ambiente, inoltre è per noi importantissimo poter contare su compressori in grado di funzionare ininterrottamente a basse temperature quando abbiamo necessità di produrre neve", afferma Andersson. "Siamo anche in grado di aumentare la pressione dell'aria da 2 bar a 10 bar [pressione all'estremità dei tubi]; questo significa produrre una maggiore quantità di neve in tempi più brevi e quindi prolungare la stagione", aggiunge Andersson. "Ora, quando operiamo al massimo delle nostre possibilità, possiamo produrre 1.600 metri cubidi acqua all'ora che, combinata con l'aria compressa pulita e priva di olio, crea 4.000 metri cubi o 1.600.000 kg di neve all'ora", spiega Andersson.

Risparmi annuali potenziali di 250.000 Corone svedesi

Björn Olsson, direttore tecnico delle strutture sciistiche di Åre, è impressionato dall'affidabilità di esercizio dei compressori: "Con questi compressori i tempi di riparazione si sono ridotti rispetto a prima. Ho stimato che in futuro potremo risparmiare oltre 250.000 corone svedesi [circa 27.000 Euro] all'anno grazie ai costi ridotti. Abbiamo stipulato un contratto di manutenzione completo con Atlas Copco e disponiamo anche di un nostro programma di ispezione", dichiara Olsson.

L'aria priva di olio è la scelta giusta per le generazioni future

Compressor Room at SkiStar facilities in Are.jpg
"Abbiamo utilizzato i nuovi compressori d'aria oil-free per un'intera stagione ed è fantastico vedere la loro affidabilità e la neve pulita che producono. Sono un padre di famiglia e, guardando al futuro, è ovviamente un'ottima cosa tutelare la zona montuosa", afferma Mats Berge, uno dei manager SkiStar. "Per Åre, in quanto meta sciistica, la neve artificiale pulita e priva di olio deve essere uno dei motivi di attrazione per gli sciatori consapevoli dei problemi ambientali", sostiene Berge.

Risparmi energetici importanti per Åre

L'acqua per la produzione della neve viene raccolta costantemente in un bacino a 900 metri sopra il livello del mare. L'acqua è una miscela di acqua pompata dal fiume Indalsälven, di acqua piovana e di neve sciolta. Ciò consente di produrre la neve sotto il bacino disponendo di acqua in pressione e avere di conseguenza un'elevata efficienza in termini di consumi energetici. L'aria pulita priva di olio viene prodotta per alimentare un sistema di aria compressa centralizzata, che alimenta 170 cannoni da neve York su torri fisse e 20 modelli portatili più piccoli e più vecchi. I compressori a vite rotativi oil-free di Atlas Copco consentono ulteriori risparmi energetici notevoli, poiché la serie Z è tra le più efficienti del settoredal punto di vista energetico. Scegliendo Atlas Copco, SkiStar ha voluto favorire lo sviluppo sostenibile futuro delle pendici dell'Åre.

Più informazioni

Per ulteriori informazioni:
Luc Hendrickx
President Atlas Copco Compressor Technique 
Oil-free Air Division
+32 3 8702210 
luc.hendrickx@be.atlascopco.com 

oppure visitate il sito: www.classzero.com

Immagini di: Mattias Fredriksson

Il presente comunicato stampa, in combinazione con un pacchetto completo di iniziative di marketing, immagini e diagrammi ad alta risoluzione, è disponibile sul sito Web di Atlas Copco all'indirizzo: www.classzero.com 

Immagini delle stazioni sciistiche di Åre sono disponibili sul sito Web di SkiStar, all'indirizzo: http://www.skistar.com/are/svenska/pressrum/pressbilder/index.app 


SkiStar

SkiStar è quotata presso l'O-list della borsa di Stoccolma. Il gruppo possiede e opera nelle destinazioni alpine di Sälen, Åre e Vemdalen in Svezia, e di Hemsedal e Trysil in Norvegia. SkiStar possiede e opera nel centro sciistico di Åre dal 1999. I 40 impianti di risalita e le 100 piste sono ora dotati di cannoni da neve permanenti installati per tutta la salita fino alla vetta, ad oltre 1.200 metri sopra il livello del mare, e lungo i 6.500 metri di pendio predisposto con un dislivello di 890 metri complessivi. Quando l'intero complesso alpino intorno all'Åreskutan è aperto, sono disponibili 450 ettari di pendii predisposti, l'equivalente di circa 900 campi di football. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web: www.SkiStar.com/are


Atlas Copco - Business Area Compressori e Gruppi Elettrogeni

La Business Area di Atlas Copco Compressori e Gruppi Elettrogeni sviluppa, realizza, commercializza e offre servizi di manutenzione per compressori stazionari oil-free e a iniezione d'olio, compressori d'aria mobili, compressori a gas e di processo, turboespansori, gruppi elettrogeni, apparecchiature per il trattamento dell'aria compressa e sistemi di gestione dell'aria. Offre inoltre servizi di noleggio specializzati. L'azienda è orientata allo sviluppo continuo di innovazioni per incrementare la produttività in applicazioni come l'industria manifatturiera, le costruzioni e l'industria della trasformazione in tutto il mondo. Le principali unità di produzione e di sviluppo dei prodotti sono ubicate ad Anversa, Belgio. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web www.atlascopco.com.


Divisione Oil-free Air

Oil-free Air è una divisione della Business Area di Atlas Copco Compressori e Gruppi Elettrogeni. Sviluppa, produce e commercializza compressori d'aria oil-free per tutti i tipi di industrie nel mondo ove la qualità dell'aria è vitale e compressori a iniezione d'olio per applicazioni meno critiche. L'attività della divisione è incentrata sui sistemi di ottimizzazione dell'aria, prodotti per la post-vendita e soluzioni di qualità dell'aria finalizzate a fornire una maggiore produttività ai clienti. La sede principale della divisione e i centri di produzione più importanti sono ubicati ad Anversa, Belgio.