I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando questo sito, accettate l'utilizzo dei cookie. I dati personali non verranno conservati. Maggiori informazioni.

Media / Application stories / Un'arte antica quella di produrre la pasta

Un'arte antica quella di produrre la pasta

2012-08-01

Atlas Copco Italy - La Molisana case history
Da secoli il Molise con i suoi terreni fertili ed il clima mite è considerato tra i granai migliori d’Italia. Un territorio di inedite bellezze e scrigno di sapori autentici. In questo ambiente incontaminato si ripete da cent’anni un miracolo: quello della natura, che offre i suoi doni all’operosità dei mugnai e dei pastai de La Molisana.

Pasta di qualità: questa è la missione de “La Molisana”.

Il pastificio nasce come piccola azienda artigianale nel 1912, negli anni si è affermata come leader del settore della pasta di qualità. La qualità intrinseca del prodotto, la sua capacità di tenere saldo il vincolo con il territorio e l'incontro tra un'arte antica con la tecnologia più moderna, questi sono i fattori che hanno determinato il successo dello storico brand La Molisana.

Considerato l’elevato grado di automazione del processo produttivo della pasta, l’aria compressa è di fondamentale importanza, che deve essere di elevata qualità e fornita da compressori altamente affidabili.

Un elevato standard igienico sanitario degli impianti non solo garantisce la qualità del prodotto finale,  ma promuove la salute dei consumatori nella consapevolezza che la produzione di alimenti è anzitutto una questione etica.

Obiettivo: elevare gli standard di qualità nel processo produttivo, aria compressa inclusa.

Nel 2009 l’azienda aveva incluso nel suo programma di investimento il miglioramento dell’ efficienza di tutto il processo produttivo, che prevedeva anche la sostituzione del vecchio compressore lubrificato.

Si era reso ormai indispensabile utilizzare aria compressa ai più alti livelli di purezza, minimizzare i costi di esercizio e quelli energetici del compressore, con particolare attenzione alle normative riguardanti sicurezza e rispetto dell’ambiente.

Sulla qualità dei prodotti non si possono accettare compromessi

L’azienda ha individuato in Atlas Copco il partner ideale grazie al rapporto di fiducia cementato negli anni e basato su professionalità ed efficienza, in grado di fornire il giusto consiglio nella scelta delle macchine per la produzione ed il trattamento dell’aria compressa.

La scelta dell’aria oil-free è di primaria importanza nel processo di produzione. Solo i compressori oil-free forniscono aria 100% oil-free: quella dei compressori serie Z di Atlas Copco è certificata Class 0, secondo le normative ISO 8573-1.

Scongiurato qualsiasi rischio di contaminazione

La Molisana ha così deciso l’installazione di un nuovo compressore oil-free ZT 145-8.6 (in sostituzione di quello lubrificato) che si è aggiunto all’altro compressore  ZT 37VSD, già operativo nello stabilimento con due essiccatori a refrigerazione serie FD.

Atlas Copco Italy - La Molisana case history
Ma quali sono stati i vantaggi e i benefici riscontrati con l’utilizzo di un compressore oil-free rispetto a quello lubrificato?

Lo chiediamo direttamente  al Dott. Flavio Ferro , Responsabile Stabilimento La Molisana: “Nel nostro caso l'aria compressa svolge un ruolo attivo nel processo produttivo ed entra direttamente in contatto con il nostro prodotto. I clienti si aspettano da noi  la massima qualità, non possiamo quindi accettare compromessi sul prodotto finale o la presenza di vapori, fumi e odori di olio lubrificante nell'ambiente di lavoro.”

“Il nostro compressore ZT 145, ormai operativo da qualche anno, è una macchina assolutamente affidabile, sicura ed energeticamente efficiente: a tutto ciò si aggiunge la garanzia che il nostro processo di produzione, il prodotto stesso e l'ambiente siano salvaguardati dalla contaminazione da olio. La tecnologia del compressori oil-free la consiglio a tutti i produttori che, come noi, operano nel settore alimentare.”

Un futuro sostenibile
Per noi de La Molisana, conclude la Dott.ssa Rossella Ferro, Responsabile Marketing e Comunicazione, sostenibilità ha un significato molto preciso e concreto: è l’adozione di quelle buone pratiche che aiutano a scardinare vecchi paradigmi, per innescare nella collettività propositi e comportamenti virtuosi; è una costante ricerca delle realtà produttive e dei talenti professionali ispirati da valori quali integrità, responsabilità e consapevolezza. Sostenibilità per noi è una azienda che investe sull’uomo, sulle persone, sulla formazione culturale, perché abbiamo imparato una cosa preziosa: la coscienza è la principale fonte di eccellenza aziendale.


Per informazioni su Atlas Copco Italia contattare:


ZR 90 VSD FF right.jpg

Giulia Papagna

Atlas Copco Italia S.p.A. - Compressori Industriali