I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando questo sito, accettate l'utilizzo dei cookie. I dati personali non verranno conservati. Maggiori informazioni.

Media / Novità locali sull'azienda / Atlas Copco Italia – Divisione Ingegneria Civile / Costruzioni e Strade parteciperà alla Mostra Internazionale GEOFLUID Drilling& Foundations che si terrà a Piacenza dal 5 all’8 ottobre 2016

Atlas Copco Italia – Divisione Ingegneria Civile / Costruzioni e Strade parteciperà alla Mostra Internazionale GEOFLUID Drilling& Foundations che si terrà a Piacenza dal 5 all’8 ottobre 2016

2016-07-29

FlexiROC T20 R
Geofluid, è riconosciuta come la più importante ed affermata manifestazione specializzata nei comparti della perforazione e dei lavori nel sottosuolo.

Questi settori includono la ricerca e lo sfruttamento dei fluidi sotterranei, le fondazioni speciali e i consolidamenti, le indagini geognostiche e le applicazioni geologiche, idrogeologiche, geofisiche, geotecniche.

In occasione della manifestazione, Atlas Copco presenterà le ultime novità della propria gamma di prodotti della linea Energia Portatile (generatori, motocompressori e torri faro), il nuovo materiale di perforazione e gli innovativi carri di perforazione FlexiROC T20 e T35.

Vi aspettiamo presso la nostra area: corsia A.B.C. – stand 68-133 – area esterna 18E1

Per ulteriori informazioni e richiesta biglietti invito:

Atlas Copco è un'azienda leader a livello mondiale nella fornitura di soluzioni sostenibili per la produttività industriale. Il Gruppo è fornitore di compressori innovativi, espansori e sistemi di trattamento dell'aria, attrezzature per ingegneria civile e mineraria e per il settore delle costruzioni, utensili industriali e sistemi di assemblaggio. I prodotti sviluppati da Atlas Copco mirano alla produttività, all'efficienza energetica, alla sicurezza e all'ergonomia. Fondata nel 1873, con sede principale a Stoccolma (Svezia), l'azienda vanta una presenza mondiale in oltre 180 Paesi. Nel 2015, Atlas Copco ha registrato un fatturato di 102 miliardi di corone svedesi (11 miliardi di Euro), con un organico di oltre 43.000 dipendenti. Per saperne di più: www.atlascopco.it