I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando questo sito, accettate l'utilizzo dei cookie. I dati personali non verranno conservati. Maggiori informazioni.

Media / Novità locali sull'azienda / L’Industrial Air “decolla” su LinkedIn

L’Industrial Air “decolla” su LinkedIn

2013-02-13

L’Industrial Air è su Linkedin con il gruppo “Atlas Copco Italia Compressori Industriali Consulenti on line per aria compressa, azoto, ossigeno, medicale e vuoto” per proporre prodotti, esporre argomenti e aggiornamenti, sui quali dunque poter dibattere, discutere, dare consigli. Iscrivetevi!

Atlas Copco Italy - Cloud x gruppo
Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una vera e propria esplosione dei Social Network, in ogni angolo del mondo e negli ambiti più disparati. L’obiettivo evidente è quello di favorire non solo l’interazione ma ancor più permettere un interscambio o, per usare un termine anglofono, “sharing”- condivisione di informazioni, contenuti e risorse tra individui con interessi comuni. I Social Network rappresentano un cambiamento profondo e cruciale nel modo di comunicare oggi, rendendo disponibile in tempo reale (grazie anche ai cellulari, I-phone o tablet) ogni informazione condivisa in un gruppo o in una rete specifica. È fondamentale dunque, non sottovalutare l’importanza e le potenzialità che questi nuovi mezzi possano offrire al business.

LinkedIn è diventato il più importante Social Network in ambito professionale (2 nuovi iscritti al secondo). Nato come vetrina virtuale delle proprie competenze ed esperienze lavorative, è diventato oggi una rete fondamentale, non solo per allacciare rapporti lavorativi o per cercare informazioni per l’acquisto di un tal prodotto, ma per poter proporre prodotti e servizi, esporre temi, argomenti e aggiornamenti relativi al proprio business, sui quali dunque poter dibattere, discutere, dare consigli. In tal modo si mette a disposizione dei vari “contatti” o utenti il proprio know-how e favorire una maggior conoscenza del brand.

È con queste premesse che la divisione Industrial Air di Atlas Copco ha deciso di creare su Linkedin il gruppo

Atlas Copco Italia Compressori Industriali
Consulenti on line per aria compressa, azoto, ossigeno, medicale e vuoto


La mission è quella di sfruttare al massimo tutti i vantaggi che questo Social Network offre, prime fra tutte, interazione e condivisione, cercando di proporsi come fornitori di tecnologie e performance all’avanguardia in ogni settore.

In un futuro non cercheremo più prodotti e servizi, ci troveranno loro attraverso i Social Media” (Cit.) Quando questo avverrà, noi saremo già lì, pronti.

Un progetto ambizioso che darà valore aggiunto al business Atlas Copco e che impegnerà tempo e risorse per mantenere vivo, visibile ed attivo il gruppo.

Ciò che rende unici i siti di social network sono le persone che li compongono” (Cit.)

Le persone che verranno “impiegate” in questo nuovo gruppo sono:
  • Carol Pignatelli (specialista in Azoto, Ossigeno e trattamento aria)
  • Paolo Montrasio (specialista nei settori Marine, Snow, Railway e Compressori Lubrificati)
  • Andrea Trezzi (specialista nel settore Medicale, Vuoto e Compressori oil-free)
  • Giulia Papagna (gestore)
  • Fabio Tarantola (specialista nella teoria aria compressa)

Per ulteriori informazioni, contattare:

Atlas Copco è un gruppo industriale leader mondiale nella produzione di compressori, espansori e sistemi di trattamento dell'aria, attrezzature per ingegneria civile e mineraria, utensili industriali e sistemi di assemblaggio. Grazie a prodotti e servizi innovativi, Atlas Copco offre soluzioni per una produttività sostenibile. Fondata nel 1873, la società ha sede principale a Stoccolma, Svezia, e vanta una presenza mondiale in oltre 170 Paesi. Nel 2011, Atlas Copco disponeva di un organico di 37.500 dipendenti e ha registrato un fatturato di 81 miliardi di corone svedesi (9 miliardi di euro).