I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando questo sito, accettate l'utilizzo dei cookie. I dati personali non verranno conservati. Maggiori informazioni.

Media / Novità su prodotti e servizi / Secoroc TC35 - l'ultima innovazione della gamma dei trapani da banco

Secoroc TC35 - l'ultima innovazione della gamma dei trapani da banco

2009-02-18

Il nuovo Secoroc TC35 – l'ultima innovazione della gamma dei trapani da banco

Biella e taglio Secoroc TC35
Basato sulla stessa tecnologia del sistema di perforazione nel sottosuolo Secoroc Magnum SR, il nuovo Secoroc TC35 è in grado di offrire gli stessi vantaggi dei trapani da banco: fori dritti, maggiore durata della biella, cambi di taglio più rapidi e utensili di estensione per fori da 51mm.
 
Il Secoroc TC35 rappresenta un'alternativa ideale ai sistemi R32 e T35 quando si presenta l'esigenza di effettuare forature su roccia dura. Grazie all'innovazione delle filettature coniche trapezoidali in attesa di brevetto, il Secoroc TC35 è in grado di utilizzare bielle di 39 mm di diametro (rispetto a 32 mm tradizionali). Ciò sta a significare bielle più forti e compatte con una maggiore resistenza all'abrasione e una durata superiore. Di rilevante importanza è il vantaggio di poter praticare fori dritti con una biella rigida di 39 mm talmente robusta da ostacolare la deviazione della colonna durante la perforazione.

Rispetto alla filettatura della fune, la presenza di metallo è del 23% superiore in questa innovativa filettatura trapezoidale, grazie alla quale aumenta la resistenza alla fatica del metallo e di conseguenza la durata. La forma conica invece facilita i tagli di foratura del Secoroc impiegando solo mezzo giro al posto di molti giri accoppiati e separati. Il risultato è cambi di taglio più rapidi (quasi in metà del tempo) e riduzione dell'usura su entrambe le filettature.
 
Il Secoroc TC35 è la soluzione più appropriata quando si presenta l'esigenza di effettuare forature su roccia grazie alla disponibilità di una vasta scelta di tagli di foratura da 48 mm a 54 mm. È disponibile anche un taglio da 64 mm per praticare fori di ancoraggio e carri di foratura. Inoltre, se si presenta l'esigenza di praticare fori maggiori di 3,7 m, il Secoroc TC35 è in grado di offrire utensili di estensione per fori di 51 mm di diametro e oltre.

Per ulteriori informazioni, contattare il Centro di assistenza locale Atlas Copco.

Per ulteriori informazioni, contattare:

Atlas Copco è leader mondiale nella fornitura di soluzioni per la produttività industriale. I prodotti e i servizi offerti vanno dalle attrezzature per gas e aria compressa, gruppi elettrogeni, attrezzature per cantieri e miniere, utensili industriali e sistemi di assemblaggio ai relativi servizi di noleggio e post-vendita. In stretta collaborazione con i clienti e i partner commerciali e con 136 anni di esperienza, Atlas Copco è impegnata in continue innovazioni per una produttività superiore. Con sede principale a Stoccolma, Svezia, il Gruppo copre più di 160 mercati in tutto il mondo. Nel 2008 Atlas Copco annoverava 34.000 dipendenti e ha registrato un fatturato di 74 miliardi di corone svedesi (7,7 miliardi di Euro).

Atlas Copco Secoroc è una divisione della Business Area di Atlas Copco Ingegneria Civile e Miniere. Sviluppa, produce e commercializza utensili di perforazione rocce in tutto il mondo. I suoi prodotti vengono utilizzati per lo scavo di rocce nei settori minerario e dell'ingegneria civile sia per applicazioni in superfice che per sottosuolo. La sede principale della divisione è ubicata a Fagersta, Svezia, i suoi centri di produzione sono dislocati in sei continenti.