I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando questo sito, accettate l'utilizzo dei cookie. I dati personali non verranno conservati. Maggiori informazioni.

Media / Novità su prodotti e servizi / L’azoto: il futuro del caffè

L’azoto: il futuro del caffè

2016-03-16

Atlas Copco Italy - Capsulecaffe

Negli ultimi anni il consumo di caffè in capsule e in cialde è aumentato drasticamente: in Italia più del 12% viene venduto in questa forma, mentre in Francia si vola oltre l’80%.
Sempre in Italia nel solo 2014 si sono prodotte 17,7% di capsule in più rispetto all’anno precedente.

E’ un’ottima opportunità di business e non solo per i grandi produttori, visto che i ritorni di investimento sono molto rapidi: i consumatori sono disposti a pagare il caffè in capsula e in cialda anche 4-5 volte di più rispetto al semplice macinato.

Per garantire però un’ottima qualità del prodotto è necessario proteggerlo in atmosfera controllata mediante l’impiego di azoto.

Perché pagare di più con azoto in bombola o liquido quando si può autoprodurlo?

La gamma di generatori di gas Atlas Copco è realizzata per far convergere la necessità di avere elevate purezze a quella di avere azoto a basso costo, sia per le grandi sia per le piccole portate.

Chi già utilizza le soluzioni per l'autogenerazione di azoto Atlas Copco ha testato un effettivo risparmio economico (anche oltre il 90% rispetto alla fornitura in bombola) ed una maggiore affidabilità di produzione, data dal monitoraggio dei parametri con continuità anche da remoto.

Se sei interessato ad avere informazioni sui nostri impianti completi e integralmente progettati e costruiti da Atlas Copco, compila il form sottostante e scarica la brochure dell’autoproduzione azoto Atlas Copco.


i campi contrassegnati con * sono obbligatori

! Inserire il nome
! Inserire il cognome
! Immettere il nome dell'azienda
! Inserire un indirizzo e-mail corretto
! Inserire il proprio paese
! Inserire il proprio codice postale
! Inserire la propria città
! Inserire un indirizzo corretto (via)

Hai domande specifiche? :

Letto e accettato (*):

Informativa sulla privacy. ! Confermare l'informativa sulla privacy aziendale