I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando questo sito, accettate l'utilizzo dei cookie. I dati personali non verranno conservati. Maggiori informazioni.

Media / Novità su prodotti e servizi / In Australia, Roy Hill prende in consegna il centesimo Pit Viper

In Australia, Roy Hill prende in consegna il centesimo Pit Viper

2015-12-03

25 novembre 2015 - In Australia, Roy Hill Iron Ore ha appena preso in consegna il centesimo carro di perforazione a rotazione Pit Viper per fori di carica, modello Atlas Copco PV271, con una capacità di carico sulla punta pari a 34 tonnellate (75.000 libbre), in grado di eseguire fori finiti da 16,8 m (55 piedi) con una sola passata. Questo carro è il quarto della flotta di modelli Pit Viper di Roy Hill presso la sede di Pilbara.

Atlas Copco USA - Consegna del centesimo carro Pit Viper
Si tratta di una consegna importante per Roy Hill, impegnata nell'incremento della produzione di minerale di ferro verso il target di 55 milioni di tonnellate all'anno (Mtpa); questi carri coprono i requisiti di esecuzione dei fori di carica per l'intera produzione di Roy Hill nel sito in questione.

Atlas Copco ha assicurato a Roy Hill un supporto sia in sede, sia fuori; le consulenze tecniche fornite in loco ai team operativi e di manutenzione di Roy Hill hanno garantito transizioni senza problemi nella messa in servizio dei nuovi carri.

Trattandosi di un'attività caratterizzata dalla massima attenzione per i margini, la garanzia del costo più basso in assoluto per metro di foratura ha rappresentato per Roy Hill un fattore di rilievo nella scelta dei carri.

La flotta dei carri Pit Viper consegnati è dotata della tecnologia SmartClutch, che assicura notevoli risparmi di combustibile, superiori a 20 litri all'ora, rispetto alle macchine con innesto diretto del compressore.

Bill Lamb, DG delle attività minerarie di Roy Hill, ha dichiarato: "la disponibilità e la velocità di penetrazione dei carri Pit Viper ha superato le nostre attese iniziali, aiutandoci ad avviare nel modo migliore le nostre attività minerarie."

Le prove svolte di recente con la funzione di perforazione automatica hanno fornito risultati promettenti, incoraggiando Roy Hill a esplorare ulteriormente l'automazione delle perforazioni. Grazie ai livelli molto elevati di produttività e affidabilità dei carri Pit Viper, Roy Hill è il largo anticipo rispetto ai suoi programmi di perforazione.

A seguito dei grandi ampliamenti della produzione di minerale di ferro, negli ultimi 4 anni Atlas Copco ha consegnato a Pilbara oltre il 90% del totale dei carri di produzione, rafforzando di pari passo l'organizzazione che si occupa dei ricambi e dell'assistenza e il suo centro di distribuzione dei ricambi situato a Perth, a supporto di tale crescita della flotta dei modelli Pit Viper all'opera nello stato australiano del Western Australia.

Dustin Penn, Business Line Manager per l'Australia della divisione Drilling Solutions di Atlas Copco, esprime la sua soddisfazione per la presa in consegna del centesimo carro Pit Viper di Atlas Copco da parte di Roy Hill in Australia.

"L'evento dimostra la fedeltà di Roy Hill nei confronti della serie Pit Viper di Atlas Copco, e non vediamo l'ora di proseguire questa collaborazione durante l'incremento della produzione fino al target nominale," ha dichiarato Penn.

Per ulteriori informazioni, contattare:

  • Sue Goc, Responsabile delle comunicazioni
    Atlas Copco Mining and Rock Excavation Australia
    Tel.: 02 9621 9707, Cell.: 0419 236 706
    sue.goc@au.atlascopco.com

Atlas Copco è leader mondiale nella fornitura di soluzioni per la produttività sostenibile. Il Gruppo è in grado di fornire ai suoi clienti compressori innovativi, soluzioni a vuoto e sistemi di trattamento dell'aria, attrezzature per ingegneria civile e miniere, utensili industriali e sistemi di assemblaggio. Atlas Copco sviluppa prodotti e servizi che si basano su produttività, efficienza energetica, sicurezza ed ergonomia. Fondata nel 1873, la società ha sede principale a Stoccolma, Svezia, e vanta una presenza mondiale in oltre 180 Paesi. Nel 2013, Atlas Copco ha registrato un fatturato di 84 miliardi di corone svedesi (9,7 miliardi di euro) con un organico di più di 40.000 dipendenti.

Drilling Solutions è una divisione della business area Mining and Rock Excavation Technique di Atlas Copco. Essa sviluppa, produce e commercializza una vasta gamma attrezzature di perforazione rotativa destinate all'uso in attività minerarie a cielo aperto, di esplorazione, di ingegneria civile, per pozzi d'acqua, per inerti e per applicazioni a bassa profondità nel settore petrolifero e del gas. La sede principale della divisione e il suo principale centro di produzione si trovano a Garland, Texas, USA.