I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando questo sito, accettate l'utilizzo dei cookie. I dati personali non verranno conservati. Maggiori informazioni.

Media / Novità su prodotti e servizi / Atlas Copco e la bassa pressione: un nuovo prodotto a bassissimo impatto ambientale

Atlas Copco e la bassa pressione: un nuovo prodotto a bassissimo impatto ambientale

2008-03-11

Atlas Copco ha dimostrato ancora una volta la sua leadership mondiale nel settore della produzione di macchine per la compressione dell'aria con la nascita della nuova gamma ZS di soffianti a vite oil-free. Ogni componente della nuova gamma ZS è stato attentamente analizzato e progettato per fornire ai clienti di Atlas Copco prodotti caratterizzati dai massimi livelli di affidabilità ed efficienza energetica nel rispetto dell’ambiente.

ZS 75-1250 VSD
Atlas Copco è consapevole degli altissimi costi che molti clienti continuano a pagare in termini energetico-manutentivi a causa delle tecnologie di soffiaggio dell’aria ormai obsolete. Ecco perché Atlas Copco continua ad investire molte risorse nello studio di nuovi prodotti destinati al mercato della bassa pressione: lo scopo è migliorare l’efficienza energetica e ridurre l’impatto ambientale. È mettendosi nell’ottica di inquinare meno durante la vita di un macchinario che si dà prova di rispetto dell’ambiente.

Le ZS sono il connubio e la sintesi del concetto di risparmio energetico e rispetto dell’ambiente. Grazie alla silenziosità (< 69 dBA per la versione a velocità fissa), all’assenza di olio nell’aria compressa, alla facilità di installazione e alla possibilità di ottenere una migliore efficienza energetica rispetto alle più comuni soffianti a lobi, le ZS si propongono come la nuova frontiera delle soffianti.
Oltre alle versioni 55 e 75 kW a velocità fissa (per un totale di 9 modelli 50-60 Hz) la gamma delle soffianti ZS si completa con 3 modelli a velocità variabile (VSD - Variable Speed Drive) con inverter integrato.

Atlas Copco, unica azienda nel mondo dell’aria compressa con quindici anni di esperienza nella costruzione di macchine a velocità variabile, ha ormai consolidato la tecnologia VSD ed ha potuto trasferire anche alla gamma ZS il know how necessario per avere alta efficienza ed affidabilità.

Le soffianti ZS sono macchine raffreddate ad aria, non si scostano dalla logica del pacchetto “plug and play”: la macchina è pronta per essere collegata alla rete e lavorare senza chiedere opere accessorie o montaggi di particolari “forniti sciolti”. Estremamente compatte e di peso molto contenuto, le ZS sono fornite con cappotta insonorizzante.

La caratteristica tecnica che differenzia questa nuova gamma di soffianti dalle attuali tecnologie in uso, è la possibilità di ottenere una pressione massima di 1.2 bar effettivi (contro il massimo di 1 bar delle soffianti a lobi).
Inoltre la portata dichiarata da Atlas Copco per le macchine ZS è riferita alla mandata (e quindi è l’aria che sarà immessa in rete): concetto comune nel mondo dei compressori ma fortemente innovativo in quello delle soffianti a lobi che parlano sempre e solo di portata aspirata dall’ambiente.

I modelli soddisfano richieste d’aria fino a 2,200 mc/h con pressioni alla mandata che possono variare da 0.3 fino ad 1.25 bar (g). La pressione è impostabile a seconda delle esigenze produttive semplicemente imputandone il valore desiderato direttamente sul modulo elettronico di controllo fornito a bordo macchina.

Atlas Copco è leader nella consulenza dei sistemi di aria compressa ed assiste i propri clienti nell'opera di snellimento e ottimizzazione degli impianti mediante analisi mirate ed installazioni personalizzate. Con la nuova gamma ZS, settori così diversi come quelli del cemento, della depurazione delle acque o del tessile, potranno beneficiare di un’altissima efficienza energetica, affidabilità e qualità dell'aria senza pari.


2008-02-22

Atlas Copco è leader mondiale nella fornitura di soluzioni per la produttività industriale.

I prodotti e i servizi offerti variano dalle apparecchiature per gas e aria compressa, gruppi elettrogeni, apparecchiature per cantieri e miniere, utensili industriali e sistemi di assemblaggio ai relativi servizi di noleggio e post-vendita. In stretta collaborazione con i clienti e i partner commerciali, e con più di 130 anni di esperienza, Atlas Copco è impegnata nello sviluppo di innovazioni per una produttività superiore. Con sede principale a Stoccolma, Svezia, il gruppo copre più di 170 mercati in tutto il mondo. Nel 2007 Atlas Copco impiegava 33.000 dipendenti per un fatturato di 63 miliardi di corone svedesi (SEK).


Divisione Oil-free Air

Oil-free Air è una divisione della Business Area di Atlas Copco Compressori e Gruppi Elettrogeni. Sviluppa, produce e commercializza compressori d'aria oil-free per tutti i tipi di industrie nel mondo ove la qualità dell'aria è vitale e compressori a iniezione d'olio per applicazioni meno critiche. L'attività della divisione è incentrata sui sistemi di ottimizzazione dell'aria, prodotti per la post-vendita e soluzioni di qualità dell'aria finalizzate a fornire una maggiore produttività ai clienti. La sede principale della divisione e i centri di produzione più importanti sono ubicati ad Anversa, Belgio.